Rancé
Rancé
09/09/2019
Come nasce una Fragranza RANCÉ 1795

La creazione delle fragranze RANCÉ 1795 è un lavoro di squadra.

Come Direttore Creativo, Giovanni Rancé sviluppa le fragranze in collaborazione con abili Nasi provenienti da diversi ambiti e nazioni. 

I nostri profumi sono il risultato di un eccezionale dialogo creativo.

Parole, essenze, disegni, viaggi: nella sede storica RANCÉ 1795, le scrivanie diventano tele e tavolozze nella creazione di “quadri profumati”.

Bozze e formulazioni procedono mano nella mano con le antiche ricette di famiglia, ma al di sopra di tutto resta sempre l’emozione, la passione.

Il nostro approccio alle materie prime è "avventuroso", le collezioni non sono mai basate su una nota ricorrente.


Mirate all'eccellenza, le creazioni devono soddisfare solo un requisito imperativo: le materie prime sono sempre della massima qualità.


Andiamo alla ricerca delle essenze naturali più rare e preziose, come quelle Millesimate: come nei vini pregiati e nei liquori, questi estratti sono ottenuti dai migliori anni di produzione.

Rosa Bulgara, Gelsomino del Marocco, Incenso dell'Oman e Vaniglia del Madagascar: i profumi RANCÉ 1795 sono viaggi unici attraverso una mappa di profumo!

Nelle fasi finali, c’è sempre un momento preciso nel quale ci accorgiamo all’improvviso che la giusta atmosfera, il vero nucleo dell’ispirazione è stato distillato:

una nuova Fragranza RANCÉ 1795 è nata.